Dialoghi con la collezione. Presentazione restauro Annunciazione di Giovanni Del Biondo

26.06.2018 h 17:00—18:00

Eventi

 

Sala Conferenze, Galleria Nazionale dell’Umbria

Martedì 26 giugno ore 18.00

 

DIALOGHI CON LA COLLEZIONE

L’Annunciazione di Giovanni del Biondo

Chiesa dell’Annunziata di Preci

 

Da martedì 26 giugno la Galleria Nazionale dell’Umbria ospiterà temporaneamente nelle sue sale L’Annunciazione di Giovanni del Biondo, preziosa tavola databile intorno al 1385, pala d’altare della Chiesa dell’Annunziata della frazione di Poggio di Croce di Preci. Alle ore 18:00 sarà possibile partecipare all’incontro che si terrà presso la Sala conferenze, in cui si parlerà del recupero dell’opera grazie al recente restauro finanziato dal Rotary Club Perugia Est.

Questa temporanea esposizione si pone sulla scia di iniziative simili promosse dalla Galleria Nazionale dell’Umbria e ispirate dalla volontà di costruire un dialogo tra la collezione permanente e opere di altra provenienza momentaneamente ospitate nelle sale del museo; un dialogo che possa essere un ulteriore stimolo per la ricerca e lo studio del patrimonio della Galleria.

Come nel caso della statua lignea con la Madonna con bambino in grembo dalla Chiesa di Savelli di Norcia e dell’Annunciata del celebre scultore senese Jacopo della Quercia, anche questo capolavoro si pone come simbolo della riuscita volontà di cooperazione e ricostruzione del vasto patrimonio storico e artistico dell’area della Valnerina colpita dal sisma del 2016.

L’Annunciazione di Giovanni del Biondo raffigura l’Angelo Annunciante e la Madonna Annunciata entro un’elaborata carpenteria ad archetti pensili e, nella predella, il Cristo in pietà e santi. L’opera era stata momentaneamente collocata nel Deposito per i Beni Culturali di Santo Chiodo di Spoleto ed è stata recuperata grazie al generoso impegno del Rotary Club Perugia Est che ne ha finanziato il restauro, eseguito da Bruno Bruni (Coo.Be.C).

Saranno presenti all’incontro il Direttore della Galleria Nazionale dell’Umbria Marco Pierini, il restauratore Bruno Bruni e il Presidente del Rotary Club Perugia Est Paola Bianchi De Vecchi.