Phersna. Lungo le mura etrusche di Perugia per riscoprirne i segreti

19.02.2020 h 17:00—19:00

Eventi

 

Mercoledì 19 Febbraio ore 17.00

sala didattica 3° piano 

 

Phersna. Lungo le mura etrusche di Perugia per riscoprirne i segreti

conferenza a cura di Giancarlo Faina 

 

 

 

In collaborazione con gli amici dell’ArcheoClub di Perugia, la Galleria Nazionale dell’Umbria organizza una conferenza sulle mura e le porte della città antica.Un percorso sulle origini,significati e evidenze delle mura etrusche per osservarne gli aspetti anche poco noti e per riassumere l’attuale stato degli studi, con molte conferme e qualche novità.

 

Perugia conserva ancora numerosi tratti della cinta muraria più antica, che doveva svilupparsi per una lunghezza di circa 3 km seguendo gli accentuati dislivelli del rilievo (tra i 435 e i 480 m s.l.m.) e le profonde incisioni naturali create dai fossi della Cupa a ovest, della Conca a nord e del Pincetto a est, dove le mura disegnano accentuate insenature, che danno al percorso una caratteristica forma a “trifoglio”. Lungo la cinta si aprivano sette porte e tre cosiddette “postierle”, delle aperture principali sei sono tuttora esistenti e riconoscibili nelle loro impostazioni e strutture originarie etrusche, anche se modificate in parte dai Romani e nel medioevo.

 

 

Partecipazione libera, si ricorda di passare in biglietteria e ritirare il tagliando gratuito per poter accedere al 3° piano,
Info: 07558668436, gallerianazionaleumbria@beniculturali.it
Biglietteria/Bookshop: 0755721009, gnu@sistemamuseo.it