6, 7 Giugno 2024

Giornate di studi

Giornate di studi

L’UMBRIA DEL DUECENTO

COME CROCEVIA DI CULTURE

6-7 GIUGNO 2024

PERUGIA, GALLERIA NAZIONALE DELL’UMBRIA
ASSISI, BASILICA PAPALE DI SAN FRANCESCO SACRO CONVENTO

A (quasi) chiusura della grande mostra L’Enigma del Maestro di San Francesco. Lo stil novo del Duecento umbro, la Galleria Nazionale dell’Umbria, in collaborazione con la Basilica Papale di San Francesco – Sacro Convento, organizza due giornate di studi intorno ai temi dell’esposizione, con la partecipazione degli autori del catalogo e di altri specialisti del panorama italiano ed estero. L’iniziativa segna un ulteriore passaggio della fattiva collaborazione nata dall’accordo di valorizzazione fra la Galleria Nazionale dell’Umbria e la Custodia del Sacro Convento di Assisi, che saranno rispettivamente sede dei lavori il 6 e il 7 giugno. Il Maestro di San Francesco sarà di nuovo il perno dell’iniziativa, grazie a interventi volti ad approfondire molteplici aspetti della sua produzione, con ulteriori novità relative ai dipinti murali della chiesa inferiore del santuario assisiate. Avranno tuttavia altrettanto rilievo i suoi comprimari e i problemi di profondo interesse che segnano questa fase di intenso e fecondo dialogo artistico e culturale fra Levante e Ponente.

L’appuntamento si chiuderà con un omaggio al Capo-restauratore e responsabile dell’Ufficio Tecnico della Basilica Papale di San Francesco e Sacro Convento di Assisi Sergio Fusetti, per i 50 anni della sua eccezionale carriera. Un sentito momento di festa che avrà risvolti concreti sul futuro del progetto scientifico di cui le giornate di studi sono frutto, poiché sarà occasione per annunciare l’auspicato restauro delle splendide invenzioni dispiegate dal Maestro di San Francesco sulle pareti dello scrigno scintillante di colori che custodisce ancora oggi le spoglie del Poverello.

PROGRAMMA

GIOVEDÌ 6 GIUGNO
PERUGIA, GALLERIA NAZIONALE DELL’UMBRIA

10:30 Saluti istituzionali

Modera: Andrea De Marchi


10:45 Carl Brandon Strehlke (Philadelphia Museum of Art)
San Bonaventura a La Verna e san Tommaso d’Aquino a Santa Sabina: scrivere sull’arte nel pieno Duecento

11:15 Michele Bacci (Università di Friburgo)
Retoriche visive del sangue di Cristo nella pittura umbra del Duecento

12:15 Antonino Tranchina (Università di Bologna)
Symbola toû Pathous. Teatri del dolore nelle croci della Sicilia grecofona

12:45 Emanuele Zappasodi (Università per Stranieri di Siena), Loredana Gallo (Restauratrice)
La manipolazione delle lamine metalliche nella pittura umbra del Duecento

15:00 Modera: Emanuele Zappasodi
Beatrice Alai (Friedrich-Alexander-Universität Erlangen-Nürnberg)
Martina Bordone (Università di Bologna)
Marta Vizzini (Università degli Studi di Firenze)
Dall’Umbria, per l’Umbria, in Umbria: le molte voci nella miniatura del secondo Duecento

15:30 Andrea De Marchi (Università degli Studi di Firenze)
Evoluzione del Maestro di Santa Chiara: problemi di metodo

16:00 Marco Pierini (Università degli Studi della Repubblica di San Marino)
Per una revisione del “contesto cimabuesco senese”

Discussione

17:30 Visita alla mostra L’enigma del Maestro di San Francesco. Lo stil novo del Duecento umbro, condotta dai curatori Andrea De Marchi, Veruska Picchiarelli, Emanuele Zappasodi

VENERDÌ 7 GIUGNO
ASSISI, BASILICA PAPALE DI SAN FRANCESCO E SACRO CONVENTO
SALA CIMABUE

9:15 Modera: Carl Brandon Strehlke
Veruska Picchiarelli (Galleria Nazionale dell’Umbria)
L’immagine di Francesco nell’Umbria del XIII secolo. Una prima ricognizione

09:45 Federica Corsini e Giorgio Verdiani (Università degli Studi di Firenze)
Digitalizzazione per la documentazione e la ricostruzione virtuale: un processo interdisciplinare per Assisi

10:45 Francesca Pasut (Studiosa indipendente)
Il repertorio di ornamenti del Maestro di San Francesco: crocevia di culture

11.15 Costantino D’Orazio, Marco Pierini – Conclusioni

11:45 Visita guidata alla chiesa inferiore della Basilica di San Francesco condotta dal capo-restauratore della Basilica, maestro Sergio Fusetti

Omaggio al maestro Sergio Fusetti.
Il passato e il futuro della “Fabbrica” di San Francesco

15:00 – Saluti istituzionali

Modera: Veruska Picchiarelli


15:15 Maria Cristina Tomassetti (Galleria Nazionale dell’Umbria)
Prime indagini diagnostiche sulle pitture del Maestro di San Francesco nella chiesa inferiore di Assisi

15:45 Aneddoti e ricordi di cantiere.
Amici, collaboratori e colleghi raccontano il lavoro del maestro Sergio Fusetti

(Giorgio Bonsanti, Maria Brucato, Giovanni Luca Delogu, Vittoria Garibaldi, Carlo Giantomassi, Sara Panzino, Marco Pierini, Paolo Virilli, Christiane Elisabeth Zschiesche)

16:45 Encomio della città di Assisi

Clicca qui per scaricare il programma in PDF