29 Maggio— 13 Ottobre 2024
TAG
cameraoscura

FULVIO ROITER UMBRIA, UNA STORIA D’AMORE

a cura di Alessandra Mauro

L’esposizione presenta 27 fotografie tratte dal reportage realizzato nel 1954 da Fulvio Roiter sugli itinerari percorsi da san Francesco.

L’iniziativa inaugura Camera Oscura. La Galleria Nazionale dell’Umbria per la fotografia, un progetto a cura di Marina Bon Valsassina e Costanza Neve, allestito lungo il percorso espositivo permanente della Galleria Nazionale dell’Umbria.

Dal 29 maggio al 13 ottobre 2024, la Galleria Nazionale dell’Umbria a Perugia, nello spazio dedicato alla fotografia, allestito all’interno del percorso espositivo del museo perugino, ospita la mostra Umbria, una storia d’amore. Fulvio Roiter.

La rassegna, curata da Alessandra Mauro, che inaugura il progetto Camera Oscura. La Galleria Nazionale dell’Umbria per la fotografia, a cura di Marina Bon Valsassina e Costanza Neve, presenta 27 immagini tratte dalla campagna fotografica che Fulvio Roiter realizzò nel 1955 su incarico della casa editrice svizzera Guilde du Livre, per illustrare i Fioretti di San Francesco.

Con i suoi scatti, Roiter intraprende un viaggio lungo gli itinerari francescani attraverso l’Umbria rurale e appenninica più remota, tramandando il ricordo di un mondo cristallizzato per secoli, che nel giro di pochi decenni subirà le trasformazioni dovute a una modernità pervasiva che ne ha modificato molti caratteri e reso flebile la memoria.
L’obiettivo di Roiter coglie vicoli in cui si incontrano volti di bambini sorpresi a giocare con le ceste di vimini o intenti a portare dai campi il peso di una sacca piena di frutta e verdura, paesaggi innevati solcati dal passo lento dei muli o dal segno commovente di piccole croci sbilenche in ferro battuto, borghi deserti perché di giorno tutti gli abitanti sono impegnati a coltivare la terra e accudire gli animali.
Le immagini restituiscono l’atmosfera di una vita lenta, in cui le architetture si innestano perfettamente con il paesaggio e le persone sembrano convivere in armonia con la natura.

La mostra è arricchita da un video che propone tutte le immagini del reportage, pubblicate nel volume Ombrie. Terre de Saint François (1955) e una biografia ragionata dell’artista.

Catalogo Silvana Editoriale.

La mostra è realizzato con il supporto de L’orologio società cooperativa – Business Unit Sistema Museo.


Orari e biglietti

Orari di apertura: tutti i giorni dalle ore 8.30 alle ore 19.30 (ultimo accesso ore 18.30)

La visita alla mostra è compresa nel biglietto di ingresso della Galleria – per agevolazioni e categoria gratuite clicca qui

Per organizzare la visita clicca qui


Prenotazioni

PRIMA DOMENICA DEL MESE

La prenotazione è obbligatoria PER TUTTI i visitatori in occasione delle domeniche gratuite (prima domenica del mese) al costo di € 2.

È obbligatorio il deposito di borse, zaini e ombrelli. Trolley e bagagli non sono ammessi.

Non è possibile introdurre nelle sale espositive cibi e bevande.


Visite individuali

È possibile acquistare il biglietto on line su www.ticketone.it/artist/galleria-nazionale-umbria/


Biglietteria/bookshop

Email: gnu@sistemamuseo.it

Telefono: +39 075 5721009

Sistema Museo


Comunicazione/press area

Ufficio comunicazione promozione

email gallerianazionaleumbria@cultura.gov.it

Press area

per materiali stampa clicca qui

CLP Relazioni Pubbliche, tel. 02.36755700 www.clp1968.it